1. Introduzione

La versione 2.x di Magento sviluppata da Netresearch ha raggiunto la fine del suo ciclo di vita. Se stai ancora lavorando con questa versione, devi passare a Magento 2.x sviluppato dal nostro fornitore certificato Limegrow. Il passaggio ti garantirà di rimanere conforme allo standard PCI e di beneficiare dei nuovi sviluppi di Magento.

Il passaggio alla versione Limegrow comporta lo spostamento delle tue impostazioni (configurazioni, passphrase SHA, impostazioni del metodo di pagamento e così via) e dei tuoi alias da una versione all’altra.

Grazie alla nostra guida, potrai farlo con facilità.

2. Scelta del metodo di migrazione

È possibile migrare le impostazioni/gli alias in due modi diversi. Innanzitutto, assicurati di aver installato e configurato Magento 2.

Una volta terminato, scegli un metodo di migrazione:

  1. Tramite l’admin panel di Magento: utilizza un plug-in su misura con la familiare interfaccia utente di Magento. Il plug-in utilizzerà due semplici pulsanti e alcuni comandi php per importare/esportare le tue impostazioni o/e i tuoi alias. Puoi migrare le impostazioni/gli alias separatamente o insieme.
  2. Tramite la CLI (interfaccia a riga di comando): esegui alcuni comandi php per esportare/importare le tue impostazioni/i tuoi alias utilizzando il programma di esplorazione/importazione come descritto al punto 1). Ti consigliamo di utilizzare questo metodo se devi migrare più di 100,00 alias e/o se utilizzi una soluzione (es. Cloudflare) che limita il tempo di richiesta web a 30 secondi.

    3. Utilizzo dell’admin panel di Magento

    Innanzitutto, importa e poi esporta le tue impostazioni/i tuoi alias tramite la familiare interfaccia di Magento 2.

    Esporta le tue impostazioni/i tuoi alias dalla precedente versione di Magento:

    • Scarica il nostro plug-in Migration-m2-m2
    • Estrailo nella directory /app/code/Ingenico/Migration del tuo modulo Netresearch Magento 2 deprecato. Assicurati che il file “php” si trovi nella directory /app/code/Ingenico/Migration/
    • Modifica la directory corrente su Magento root nella tua shell/nel tuo terminale. Esegui le operazioni riportate in basso
    
    php bin/magento module:enable Ingenico_Migration –-clear-
    static-content
    php bin/magento setup:upgrade
    php bin/magento cache:clean
        
    • Accedi all’admin panel di Magento 2. Vai a Stores > Configuration > Ingenico Migration > Export. Imposta un valore in “Password”. Ricorda questo valore perché ti servirà per esportare i dati.
    • Fai clic su “Export”. Verrà scaricato un file e verrà utilizzato per l’importazione al secondo passaggio.

    Importa i dati dal file scaricato:

    • Installa il summenzionato plug-in come descritto sopra sul tuo modulo Limegrow Magento 2.
    • Accedi all’admin panel di Magento 2. Vai a Stores > Configuration > Ingenico Migration > Import. Inserisci la password definita al primo passaggio in “Password”. Fai clic su “Choose file” per selezionare il file esportato al primo passaggio. Fai clic su “Import”.
    • Il modulo elabora il file. Al termine, viene visualizzato il messaggio “Data successfully imported!”.
    • Vai a Stores > General > Connection / Settings per ricontrollare che tutte le tue impostazioni siano state migrate correttamente.

    In caso fosse necessaria ulteriore assistenza tecnica per completare la migrazione, contatta il nostro fornitore certificato Limegrow. Tieni presente che potrebbero essere applicati addebiti, poiché non si tratta di un servizio supportato da Ingenico.

    4. Utilizzo della CLI

    Innanzitutto, importa e poi esporta le tue impostazioni/i tuoi alias tramite l’interfaccia della riga di comando (CLI)

    Assicurati di disporre dell’accesso SSH per utilizzare i comandi.

    Esporta le tue impostazioni/i tuoi alias dalla precedente versione di Magento:

      • Scarica il nostro plug-in Migration-m2-m2
      • Estrailo nella directory /app/code/Ingenico/Migration del tuo modulo Netresearch Magento 2 deprecato. Assicurati che il file “php” si trovi nella directory /app/code/Ingenico/Migration/.
      • Vai alla riga di comando e modifica sulla directory Magento 2 root.
      • Inserisci questo comando per ottenere assistenza dallo strumento di esportazione:
    
    bin/magento ingenico:migration:export --help
        
      • Il risultato sarà
    
    Description:
    Export Ingenico data (aliases, settings) into the file.
    Usage:
    ingenico:migration:export [options] Options:
    --file=FILE File
    --password=PASSWORD Password
    -h, --help Display this help message
    .......
        
      • Esegui l’esportazione immettendo questo comando:
    
    php bin/magento ingenico:migration:export --file=./data1.dat --password=password123
    
      • Una volta avviata l’esportazione, la riga di comando indicherà

    
    Starting export...
    

    Verrà scaricato un file e verrà utilizzato per l’importazione al secondo passaggio.

    Importa i dati dal file scaricato. Utilizziamo il placeholder “dump.data” nel passaggio che segue.

      • Installa il summenzionato plug-in come descritto sopra sul tuo modulo Limegrow Magento 2.
      • Sposta data nel server su cui hai installato Limegrow Magento 2
      • Modifica la directory sulla directory Magento 2 root.
      • Inserisci questo comando per ottenere assistenza dallo strumento di esportazione:
    
    bin/magento ingenico:migration:import --help
        
      • Il risultato sarà
    
    Description: 
    Imports Ingenico data (aliases, settings) into the database. 
    Usage: 
    ingenico:migration:import [options] 
    Options: 
    --file=FILE File 
    --password=PASSWORD Password 
    -h, --help Display this help message 
    .......
        
      • Esegui l’importazione immettendo questo comando:
    
    php bin/magento ingenico:migration:import --file=./data1.dat --password=password123
        

    Il risultato sarà

    
    Loading the file... Decrypting... Initializing import ...... Importing configuration...Importing aliases... 0 [->--------------------------]Data successfully imported!
    
    • In caso fosse necessaria ulteriore assistenza tecnica per completare la migrazione, contatta il nostro fornitore certificato Limegrow. Tieni presente che potrebbero essere applicati addebiti, poiché non si tratta di un servizio supportato da Ingenico.